INTRART-12_1475076167077
cultureaetnae-10

facebook
youtube
instagram

Panorama linguaglossese

1992

Salvatore Caramagno

caramagno, intrart, linguaglossa, panorama, case, incorpora

Anche quest’opera rientra nel nucleo dei primi murales che colorarono i muri di Linguaglossa e, più che in altri casi, il soggetto del dipinto si fonde con il contesto a cui il muro appartiene. Ci troviamo infatti sulla parete esterna della Pro Loco di Linguaglossa, ente che da oltre 40 anni si occupa della promozione della città e del suo territorio. In omaggio a quest’impegno, il murale riproduce una vista dei tetti di Linguaglossa con lo sfondo dell’Etna, un soggetto a cui aveva dato dignità pittorica Salvatore Incorpora nella tela “Vecchie case a Linguaglossa”, quadro presente nella mostra “Guttuso- Incorpora- Messina. Inedite visioni ai piedi dell’Etna” e oggi visibile nell’esposizione permanente del maestro all’interno del Museo regionale di arte contemporanea “F. Messina”, proprio nel palazzo a fianco della Pro Loco. Ovviamente, le due opere sono profondamente diverse ma legate da un’unità tematica di fondo in cui si riflette l’amore per la città e la voglia di valorizzare il centro abitato attraverso l’arte.


Dello stesso artista:

1861-2011, 150 anni Unità d’Italia

Paesaggio siciliano con pupi
V
endemmia

Giornata di vendemmia
Il riposo del contadino 
Cavaliere nel giardino d’aranci 
Le bontà del pane
Passeggiata nei boschi
Puparo
Il raccolto  
L'alpino  

Natura

Don Bosco e i giovani

I colori dell'incanto

Mongolfiera

Create a website